Siamo su Nòva!

Schermata 2014-02-03 alle 17.45.08Il nostro progetto Generazioni Internet è stato citato su Nòva – inserto de “Il sole 24 ore” il 31 gennaio 2014. 

Un grande grazie a Alessia Maccaferri che ci ha citato nell’articolo I genitori si organizzano da sè 

A scuola di social network

A Bologna, invece, i genitori si impegnano per entrare assieme ai figli, nel mondo complesso e talvolta controverso dei social media. “I genitori di ragazzi adolescenti hanno tra i 40 e i 50 anni in media. E spesso non hanno mai usato Facebook. Ma, allo stesso tempo, hanno regalato il computer o il tablet al figlio. Per cui sentono forte il bisogno di imparare a usare i social media e a capire che regole dare ai figli” spiega Francesca Sanzo, blogger di successo, che lavora alla web agency Studio Lost. La prossima settimana lancerà un progetto rivolto a genitori e adolescenti per colmare il digital divide. Generazione Internet – così si chiama il suo progetto – è tra i vincitori del bando Iperbole 20-20 dedicato ai temi dell’Agenda digitale.  A marzo partirà il corso gratuito che coinvolgerà genitori e ragazzi tra gli 11 e i 16 anni; verrà co-costruito un decalogo di buone pratiche sull’uso delle tecnologie. “E’ un’occasione non solo per i ragazzi che impareranno un uso responsabile, consapevole dei network – aggiunge Sanzo -. Si vuole favorire il dialogo tra le generazioni. E’ anche un’opportunità per quei genitori che, con il web, vogliono eventualmente  reinventarsi professionalmente”.  Il secondo step del progetto sarà la creazione di un blog intergenerazionale su Bologna.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *